Styling: come disporre le fotografie sulle pareti domestiche

La disposizione delle immagini sulle pareti, per quanto possa sembrare un dettaglio da poco, è un tema che l’interior designer deve saper trattare. Ogni intervento, per quanto piccolo, è in sè un progetto. La scelta dell’arredo è conclusa, ma il compito del progettista non finisce lì: anche gli oggetti, i complementi e le illustrazioni (siano essi quadri, fotografie o immagini qualsiasi), devono trovare non solo una giusta collocazione, ma una vera ragione d’essere, col compito, anzi, di armonizzarsi o addirittura enfatizzare tutti gli altri elementi. La scelta delle immagini per le pareti è molto delicata e condiziona non poco ciò che sta intorno. Le fotografie in bianco e nero sono sempre una scelta di gusto che ha il vantaggio di essere discreta nei colori e di  “imporsi” con eleganza.
In questo articolo di Houzz alcuni utili suggerimenti su come disporre le fotografie sulle pareti: anche questo è, di fatto, un progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *