Lighting Design: unire funzionalità ed estetica nell’illuminazione d’interni

Quando parliamo di illuminazione d’interni o Lighting Design dobbiamo tenere conto di molteplici aspetti che vanno presi in considerazione in fase di progettazione.

Questa importantissima sfera della progettazione d’interni è in continua evoluzione grazie a innovazioni tecnologiche e soluzioni ad hoc, volte a migliorare gli ambienti e l’esperienza sensoriale e percettiva di ognuno di noi.

L’illuminazione di una casa va studiata accuratamente sulle basi delle necessità e degli stili di vita, optando per un approccio diverso in ogni stanza in base alla funzione che vorremo assegnarle. La luce naturale dovrà essere integrata in alcuni punti della casa anche nelle ore diurne, unendo come sempre estetica e funzionalità.

Photo by Rhema Kallianpur

Per evitare errori quindi, bisogna ponderare attentamente la scelta dei punti luce stanza per stanza. I rischi più comuni sono legati al dispendio energetico e all’insufficienza di illuminazione in alcuni punti cruciali e ad eccessi di luce in altri.

La luce crea atmosfera e delimita gli ambienti, trasmette un senso di benessere, non deve affaticare la vista né sforzarla.

Photo by Christopher Jolly

Innovazione tecnologica ed estetica

Le aziende che operano nel settore dell’illuminotecnica portano avanti una costante ricerca mirata a soddisfare diversi aspetti della nostra vita. Oltre a curare l’impatto che un determinato prodotto avrà sull’equilibrio psicofisico dell’individuo, c’è sempre una maggiore attenzione ai temi dell’ecosostenibilità.

La tecnologia a LED, sempre più versatile applicata ai progetti residenziali, ha raggiunto ormai standard elevatissimi in termini di resa, qualità, efficienza e durata.

Le soluzioni in commercio incontrano i più svariati gusti in fatto di estetica e rispondono in maniera ottima alle diverse esigenze di quantità di luce nei diversi momenti della giornata.

Lampada a LED Mongolfier di Linea Light Group

Il benessere emotivo e sensoriale viene considerato elemento centrale nel progresso dell’illuminotecnica odierna, tanto da prendere in considerazione anche l’inquinamento acustico.

Per il miglioramento del benessere e della produttività negli ambienti di lavoro, sono state ideate lampade a LED fono assorbenti.

Lampada a LED “Silenzio” design Monica Armani per Luceplan
Lampada a LED “Farel” design Diego Sferrazza per Luceplan

Un mondo sempre più articolato quello del Lighting Design, che merita costanti aggiornamenti e riflessioni.

Se sei alla ricerca di strumenti per arricchire il tuo bagaglio di informazioni in merito al delicato tema dell’illuminazione, puoi partecipare al Workshop Lighting Design che si terrà sabato 15 dicembre.

Le iscrizioni sono aperte fino al 5 dicembre!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *