Interior designer o Arredatore d’interni, quale corso scegliere?

Interior designer o Arredatore d’interni quale corso scegliere? Una volta non esistevano distinzioni. Progettare interni era compito dell’architetto che ricopriva tutte le mansioni. Progettava l’edificio, si occupava dell’arredamento, disegnava i mobili, sceglieva gli accessori; non c’erano tante specializzazioni come oggi. Non esisteva neppure la figura del designer, tanto è vero che i grandi maestri, dai Castiglioni a Magistretti, da Albini a Sottsass, pur essendo architetti, si occupavano soprattutto di design. Col tempo…